Sommario: Numero 3 di luglio-settembre 1999

Premio Hystrio

Premio Hystrio alla Vocazione 1999 | pag. 2

Le foto dei partecipanti, i vincitori, i partecipanti e le scuole di teatro rappresentate

Premio Hystrio

Trapianto riuscito | pag. 4

La carica dei 104 | pag. 5

Cronaca delle audizioni: i tre giorni “di fuoco” di partecipanti e giurati

Premi Hystrio 1999: le motivazioni | pag. 6

I Premi della rivista Hystrio ad artisti giovani ma già affermati della scena italiana (categorie interprete, regista, drammaturgia, altre muse) sono stati quest’anno così attribuiti. Premio Hystrio all’interpretazione a Kim Rossi Stuart. Premio Hystrio alla regia a Marco Martinelli. Premio Hystrio alla drammaturgia a Francesco Silvestri Premio Hystrio Altre Muse a Stefano Giunghi

Premio Hystrio

al Teatro Litta

I giovani premiano i giovani | pag. 8

Premio Hystrio 1999: la giuria | pag. 9

Hanno composto la giuria del Premio Hystrio alla Vocazione: Ugo Ronfani (presidente), Liselotte Agus, Andrea Bisicchia, Giulio Bosetti, Antonio Calenda, Gaetano Callegaro, Corrado d’Elia, Nanni Garella, Sergio Maifredi, Egisto Marcucci, Antonio Syxty, Claudia Cannella (segretaria)

Speciale

nel decennale della morte

Effetto Bernhard sulle scene italiane | pag. 12

Colui che negli anni Ottanta era ancora considerato un drammaturgo involuto, antiteatrale, sostanzialmente estraneo alla nostra tradizione e al nostro gusto, è stato l’autore straniero e contemporaneo più rappresentato della stagione – Dai primi allestimenti dello Stabile di Bolzano con Galavotti e Schirinzi alle recenti interpretazioni della Nuti, della Moriconi, della Vukotic, di Orsini, Tedeschi e Popolizio – Dopo Ritter Dene eVoss di Cecchi una “via italiana” a Bernhard e, oggi, un dilemma: chi preferire, il sarcastico riformatore del mondo o il solitario drammaturgo del “pensiero del fallimento”?

Exit

Addio a Calindri, ultimo gentleman della scena | pag. 19

Vetrina

libro d’attrice

Orgoglio e giudizio | pag. 20

L’ingiusto processo subito da una bambina di sette anni nel felice romanzo d’esordio di Patrizia Zappa Mulas ambientato fra le pareti di una scuola elementare

Milano a teatro

La vita è sogno, il teatro anche | pag. 22

Luca Ronconi precisa come sarà il nuovo corso al Piccolo, Andrée Ruth Shammah sogna una sua Città del Teatro e il Comune di Milano detta nuove regole per i teatri convenzionati

Dossier

prospettive future

La rivincita del corpo immaginario | pag. 24

Marionette e burattini suggeriscono oggi nuove chiavi di lettura con cui affrontare i problemi fondamentali della scena – La rottura degli schemi tradizionali da parte delle nuove generazioni di teatranti e marionettisti, da Carmelo Bene a Barberio Corsetti e Lepage, da Robert Wilson alla Societas Raffaello Sanzio

New York

Basil e Theodora burattinai fra i grattacieli | pag. 26

Nuovi fermenti nel teatro di figura americano grazie alla fondazione istituita da Jim Henson, il creatore dei Muppets – L’arte astratta di Twist ispirata a Kandinskij e la storia vista dalle donne della Skipitares

I Muñecos di Valladolid | pag. 29

dal Sudafrica

Colonizzazione e apartheid tra i pupazzi di Kentridge | pag. 29

di M M

La vita appartata di Petruska | pag. 30

L’esilio negli Urali dei burattinai russi ai tempi di zar Obraztsov – Le marionette passionali del georgiano Rezo Gabriadze e un piccolo teatro d’ombre moscovita a conduzione familiare

Roman Paska

L’anima io cerco | pag. 34

Bologna

I burattini disoccupati del Theater ohne Grenzen | pag. 35

di M M

L’Ubu di Schuster e Baj

Merdre! d’artistes | pag. 36

Pupazzi a passo uno | pag. 37

Microviaggio agli albori dell’animazione, sorella mediatica del teatro di figura – Esordi, personaggi, scuole, nazioni del mondo di cartone

Sguardo a est

Quanta animazione in Slovenia! | pag. 38

Negli ultimi anni ai due teatri istituzionali di Lubiana e di Maribor si sono aggiunte decine di compagnie indipendenti di marionette – Un panorama vivace anche grazie ai numerosi festival

Al Cairo e a Casablanca

Si animano le ombre del passato | pag. 40

L’antica arte popolare del teatro di figura arabo ritrova vita grazie alla compagnia egiziana Il Laboratorio di el-Geretly e al drammaturgo marocchino Tayyeb Siddiqi

Giappone

Burattini in kimono | pag. 42

Risale al XV secolo l’arte tuttora viva del bunraku – Rapporto dialettico fra voce musica e animazione a vista per la messa in scena di testi spettacolari che si sono tramandati da maestro ad allievo

I fili del racconto | pag. 44

Da Goethe a Rilke, da Hoffmann a Collodi, da Craig a Vitez: piccola antologia di brani dedicati a marionette e burattini

I figli di Pulcinella sparsi per l’ Europa | pag. 49

Teatromondo

Da tutta la Russia per una maschera d’oro | pag. 52

Il festival accoglie a Mosca le migliori compagnie di teatro, danza, opera e animazione del paese – Dalla Vittoria sul sole, celebre pièce futurista rimessa in scena con ironia dal giovane Ponomarev allo shakespeariano Racconto d’inverno con la magnifica compagnia del Malyj di Pietroburgo diretta dall’inglese Donellan

Cinema

Shakespeare forever | pag. 55

L’ombra di Orson sulla Croisette | pag. 55

Teatromondo

da Parigi

Cechov e Racine sui Grands Boulevards | pag. 56

Il Théâtre du Nord-Ouest è gestito da due anni dalla Compagnie de l’Elan senza sovvenzioni statali e rifiutando qualsiasi logica commerciale – Una posizione etico-ideologica forte e un costante riferimento a Stanislavskij alla base dell’impegno del direttore Jeener nella realizzazione di grandi cicli monotematici

Milano-Londra

La rabbia giovane dell’era post- Thatcher | pag. 58

Il Piccolo Teatro ha organizzato una serie di iniziative, tra cinema arte e teatro, sulle nuove generazioni della cultura britannica in occasione dell’allestimento diTracce di Anne, testo di Martin Crimp mai rappresentato in Italia e diretto dalla giovane Katie Mitchell

Teatrodanza

sceneggiatura inedita

La Coscienza ballerina di Pasolini | pag. 60

Recentemente è venuto alla luce un testo destinato alla danza – Virgilio Sieni mette in scena Il fiore delle mille e una notte e Davide Bombana firma Teorema per il Maggio Fiorentino

Critiche

Tutte le critiche della seconda parte della stagione teatrale | pag. 62

Lirica: Mazepa, Il barbiere di Siviglia, Die Frau ohne Schatten – Nati ieri: gli spettacoli dei giovani gruppi – Amleto: il secondo “sogno” di Tiezzi e la riscrit- tura in siciliano di Lenz e Scaldati – Savinio secondo Ronconi – Gli spettacoli della stagione – Teatroragazzi: Vetrina Europa a Parma
leggi le critiche ››

Humour

Foyer | pag. 85

Biblioteca

Novità editoriali in campo teatrale | pag. 86

a cura di Barbara Panzeri

Testi

Il grande prurito di Michele Galli | pag. 88

Farsa tragicomica in due atti e quattro quadri
leggi i testi ››

La società teatrale

Notiziario

Tutta l’attualità del mondo teatrale – Uilt – Teatro amatoriale | pag. 113

a cura di Anna Ceravolo

Il mondo della musica colta è in rivolta

Lirica: venti di guerra contro il Fus | pag. 113

Uilt

Ricoferme al vertice | pag. 120

teatro amatoriale

I nostri filodrammatici: “Quelli del nord-est” | pag. 122

Agenda festival

Calendario dei festival dell’estate 1999 | pag. 123

a cura di Anna Ceravolo

In copertina

Figure in libertà, tecnica mista di Daniele Botteri, 1999 | pag. 999

Hanno collaborato

Chiara Angelini, Nicola Arrigoni, Laura Bevione, Emanuela Binello, Fabrizio Caleffi, Nicoletta Campanella, Laura Caretti, Mirella Caveggia, Doretta Cecchi, Carlotta Clerici, Fabio de Agostini, Pierachille Dolfini, Brunella Eruli, Eva Franchi, Michele Galli, Franco Garnero, Gastone Geron, Gigi Giacobbe, Pierfrancesco Giannangeli, Cristina Gualandi, Maria Chiara Italia, Stefano Jacini, Giuseppe Liotta, Ilaria Lucari, Lucia Lugaresi, Edi Majaron, Massimo Marino, Laura Meini, Antonella Melilli, Simona Morgantini, Alessandra Nicifero, Pier Giorgio Nosari, Valeria Ottolenghi, Eliana Quattrini, Domenico Rigotti, Maggie Rose, Paolo Ruffini, Monica Ruocco, Bonaventura Ruperti, Aleksandr Sokoljanskij, Francesco Tei, Giovanna Verna.