TESTI

2000 1 gennaio
/marzo
di Luigi Salciarini

Personaggi

Autopresentazione

Scheda autore

LUIGI SALCIARINI nasce a Roma nel 1962. Da giovanissimo si trasferisce a Pescara dove attualmente vive e lavora, affiancando alla professione di avvocato l’attività di scrittore, con una particolare predilezione per la drammaturgia. Ha realizzato una riduzione teatrale del romanzo Il sospetto di F. Dürrenmatt, la quale, conservando l’impianto “poliziesco” del romanzo, affronta il complesso problema morale dello sterminio degli ebrei, analizzato dai diversi punti di vista e nei suoi possibili aspetti metaforici. È di prossima messa in scena il suo testo Apnea che, nell’ambito di una ferma condanna della pena di morte, tenta un originale approccio alla psicologia del condannato ed un’analisi dei misteriosi meccanismi della memoria. Con il testo inedito Bonsai ha vinto, nell’edizione 1999, il Premio Speciale Unitre, Opera Segnalata, al Premio Nazionale Teatrale “Eduardo De Filippo” indetto dal Comune di Velletri con l’organizzazione del Centro Studi Veliterno.