Sommario: Numero 4 di ottobre-dicembre 2004

Dossier

Lo spirito mimico della Creatura-uomo | pag. 3

Dopo aver girato l’Europa delle scuole dalla Francia alla Russia, ed esserci spinti fino in Cina e negli Stati Uniti, approdiamo finalmente in Italia. Come introduzione uno scritto di Orazio Costa, allievo di D’Amico e di Copeau, un maestro dimenticato, unico in Italia che abbia elaborato una pedagogia teatrale.

 

l’Accademia Silvio D’Amico

Formare attori cittadini | pag. 6

incontro con Enrico D’Amato

Immaginare d’impulso | pag. 10

Da sempre  insegnante e coordinatore della Scuola di Teatro del Piccolo di Milano, che ha contribuito a creare insieme a Strehler, è stato allievo di Orazio Costa, come del resto Luca Ronconi al cui fianco oggi lavora.

Diventare attori in pianta stabile | pag. 14

Le più importanti scuole  legate ai Teatri stabili: dalla più antica di Genova a quella di Torino fondata da Ronconi.

Pedagoghi russi in cattedra | pag. 17

In molte scuole di teatro italiane trovano posto corsi tenuti da insegnanti provenienti dalla Russia. Che segni lasciano sugli aspiranti attori?

Cosa si studia in alcune delle scuole migliori d’Italia e come fare ad entrarci

Teatro in corso | pag. 20

La formazione teatrale fuori dalle scuole

Asini per scelta | pag. 24

Alla fine degli anni Sessanta vengono messi in crisi insegnamenti e saperi tradizionali, il nuovo sapere rifugge la scuola. Negli anni Ottanta appare una generazione senza maestri che ribadisce il primato dell’esperienza e la conseguente scelta di campo della ricerca personale o di gruppo.

La questione teatrale

Alcune riflessioni sulla bozza Rositani

Un progetto di legge come il vestito di Arlecchino? | pag. 28

La commissione Cultura della Camera propone un progetto di legge quadro la cui efficacia appare ridotta da un vizio di forma, la ricerca di compromessi a tutti i costi, e da un affastellarsi confuso di norme e procedure che rivelano il permanere di vecchi interessi consociativi accanto alla proiezione nel futuro di regole e principi ancorati al passato. Scarsa incidenza riformatrice per quanto concerne i finanziamenti e la definizione delle competenza tra Stato e Regioni

Progettare spettacoli: istruzioni per l’uso

Il nuovo volume di Lamberto Trezzini e Paola Bignami, Politica & pratica dello spettacolo | pag. 30

Retroscena

Stabili alla riscossa | pag. 32

Riceviamo e pubblichiamo due diverse reazioni ad articoli riguardanti la gestione dei Teatri Stabili. Luca De Fusco, direttore dello Stabile del Veneto e presidente dell’Associazione Nazionale Teatri d’Arte Drammatica, ci scrive in merito al pezzo di Mimma Gallina Una nomina frettolosa fatta da pochi (Hystrio 3.2004), mentre a nome di Pietro Carriglio, direttore del Teatro Biondo e del Teatro Massimo di Palermo, è l’atto di citazione per diffamazione in merito all’articolo di Simonetta Trovato, Carriglio: oltre il Massimo consentito (Hystrio 2.2004).

Drammaturgia

Ritratti di drammaturghi italiani

Ugo Chiti e il lato oscuro della Toscana | pag. 34

Trilogia fantastica

Ugo Chiti, La recita del popolo fantastico | pag. 36

Teatromondo

Glasgow ed Edimburgo

Zio Vanja in una tenuta scozzese | pag. 38

Adattamento da Beowulf

Il pubblico nella caverna del mostro | pag. 39

al Lincon Center Festival

La nostra surrealtà quotidiana | pag. 40

Ispirato ai racconti dello scrittore giapponese Murakami, The Elephant Vanishes diretto da Simon McBurney del gruppo inglese Complicite con gli attori del Setagaya Public Theater di Tokyo apre una finestra ironica sul senso di alineazione del presente

Festival d’Avignone

Il nuovo impegno dei nipoti di Brecht | pag. 42

La scena tedesca contemporanea al centro del festival di quest’anno con gli spettacoli di forte denuncia politica e sociale di Thomas Ostermeier, René Pollesch, Saha Waltz e Costanza Macras

Ibsen  e Kroetz visti da Ostermeier

Nora assassina e suicida | pag. 44

Edimburgo

La guerra avanza in scena | pag. 45

I temi legati ai conflitti in corso nel mondo hanno prevalso un po’ ovunque al Fringe, festival che si conferma un’occasione unica per conoscere le tendenze della nuova drammaturgia di lingua inglese

A mobile thriller di Gabrielli

In macchina all’appuntamento con la morte | pag. 46

Danza

Un’estate con spettacoli di qualità

Le torsioni ardite  di Maliphant | pag. 48

Esplode il talento dell’artista inglese. Conquista il cinese Shen Wei

la danza al festival Enzimi

Il corpo in cerca di identità | pag. 50

Critiche

Le recensioni della stagione in corso | pag. 52

Il Woyzeck di Wilson a Parigi – Candelaio secondo Ronconi – Branciaroli fa Ruzante – Madame De Sade seduce Castri – Pro & Contro: Il gabbiano di Nekrosius – Il ritorno di Ambleto – Marthaler, Castorf e Arias a Roma – Il Festival dei Teatri d’Europa a Palermo
leggi le critiche ››

Herlitzka protagonista

Padri e figli nel baratro dell’incomprensione | pag. 52

Regia della Sinigaglia

Troiane requiem per vincitori e vinti | pag. 56

Brescia

Bolze, infallibile Icaro | pag. 60

Humour

foyer

Stage crossing | pag. 81

Nati ieri

I protagonisti della giovane scena

Michele + Michele: ed è il Minimo | pag. 82

Santeramoe Sinisi, i fondatori del gruppo pugliese, scoprono la loro vocazione teatrale nelle parrocchie dei loro paesi in provincia di Bari. Dopo un iniziale periodo di emigrazione romana, la decisione di tornare a casa e dare insieme vita al Teatro Minimo

Lettere alla dottoressa

La dottoressa Diana Froi risponde | pag. 85

Teatroragazzi

Grandi temi per piccoli spettatori | pag. 86

Fra i primi ad occuparsi di teatro e handicap, Enzo Toma nei suoi spettacoli per ragazzi affronta senza reticenza argomenti come la morte, la malattia, la sessualità. E per questo sono pochi i teatri disposti a ospitarlo

In scena i ragazzi di Nairobi

Pinocchio sventola il passaporto | pag. 87

Teatro di figura

ritratto di un marionettista “cattivo”

Ronnie Burkett e la sua scandalosa compagnia di legno | pag. 88

Nei suoi lavori predilige vicende scottanti di oggi come il caso delle trasfuzioni infettate di Aids o temi insoliti come il desiderio ossessivo della bellezze, storie tragiche ma rappresentate con pungente ironia

Biblioteca

Le novità editoriali

| pag. 90

Fra le nuove uscite il volume di Franco Perrelli, Echi nordici di grandi attori italiani, le Memorie di un artista drammatico di Antonio Colomberti curato da Alberto Bentoglio; inoltre L’ultimo nastro di Beckett e altri travestimenti di Osvaldo Guerrieri e il libro di Massimo Marino Lo sguardo che racconta.

Exit

Ricordo di Aldo Nicolaj

L’ambasciatore del taetro italiano | pag. 92

Elsa Albani dal tragico al comico sempre con classe | pag. 93

Le molte vocazioni di Giovanni Raboni | pag. 93

Per Umberto Artioli | pag. 94

Carlo Battistoni

Una vita al Piccolo Teatro | pag. 95

Testi

Io e te | pag. 96

Testo vincitore del Premio Vallecorsi 2004
leggi i testi ››

La società teatrale

Notiziario

Tutte le novità dall’Italia e dal mondo

| pag. 106

Milano/Outis

Trame d’Europa | pag. 106

In copertina

L’Italia a scuola di Alessandro Gottardo per Ice9Studio | pag. 999

Hanno collaborato

| pag. 999

Marco Andreoli, Sergio Basso, Fabio Battistini, Alessio Bergamo, Laura Bevione, Fabrizio Caleffi, Giulia Calligaro, Danilo Caravà, Doretta Cecchi, Carlotta Clerici, Renzia D’Incà, Alessandra Faiella, Emanuela Garampelli, Gigi Giacobbe, Pierfrancesco Giannangeli, Cristina Grazioli, Simona Manca, Stefania Maraucci, Maurizia Matteuzzi, Massimo Marino, Antonella Melilli, Anna Maria Monteverdi, Alesandra Nicifero, Dimitri Papanikas, Giovanna Papotto, Alfio Petrini, Domenico Rigotti, Luca Ronconi, Maggie Rose, Attilio Scarpellini, Alessandro Tacconi, Francesco Tei, Simonetta Trovato, Nicola Viesti, Thomas Otto Zinzi, Giusi Zippo.