TESTI

1991 4 ottobre
/dicembre
di Enzo Giacobbe

Personaggi

Autopresentazione

Scheda autore

Nata a San Vito (Ca), ENZO GIACOBBE vive a Cagliari, dove esercita la professione di ostetrico-ginecologo e oncologo. È stato primario ospedaliero di oncologia nella UsI 20 di Cagliari. Ha iniziato a scrivere per il teatro nel 1948 con un lavoro in un atto, L’altra sponda, trasmesso dalla Rai nello stesso anno. Più tardi sono state trasmesse e replicate più volte: Il canneto (1972, contributo ldi), Le sue mani (1973), La vecchia galleria Minnelli (1974), Una chiamata urgente (1975). Altri lavori: La grande sete, segnalato al Vallecorsi 1974; Poi la collina, nella rosa dei vincitori al Riccione 1975; Una ragazza vestita di sole, secondo premio al Vallecorsi 1978; Piccole cose (Compagnia Teatro Sardegna); Frammenti, secondo premio Teatro Orazero 1980; La notte delle fiaccole, segnalato al Vallecorsi 1983; Oltre la pietraia, dal romanzo Erthole di B. Zizi 1983; La leggenda di Pan di Zucchero, segnalato al Teatro Orazero 1984; Regalo di compleanno, Premio Fondi-La Pastora, 1988; Morte di un Re, secondo classificato all’ Anticoli Corrado 1989; Concorso in omicidio, 1990; Sogni, sortilegi, streghe, 1990, Premio Giangurgolo; L’antica altalena del mare, Vallecorsi 1991.