ITALIAN PLAYWRIGHTS IN NY: il programma della giornata

ITALIAN PLAYWRIGHTS PROJECT 2015/2016
New York, lunedì 7 dicembre 2015

Una giornata dedicata alla drammaturgia italiana contemporanea e al teatro europeo a New York nel nuovo millennio.

Il Martin E. Segal Theatre Center, in collaborazione con il direttore artistico di 369 gradi Valeria Orani (Italia) e Umanism (NYC), presentano un primo progetto di traduzione, pubblicazione e messa in scena di testi teatrali italiani contemporanei. Per la prima edizione sono stati selezionati quattro tra i premiati delle edizioni 2012-2013-2014 dei più prestigiosi riconoscimenti teatrali italiani per la drammaturgia: il Premio Ubu, il Premio Riccione e il Premio Hystrio.
L’idea di sviluppare un progetto sulla drammaturgia italiana contemporanea è scaturita da Frank Hentschker, direttore del Segal Center che ha invitato il Direttore Artistico di 369 gradi (Italia) e Umanism (NY) Valeria Orani a curarne lo sviluppo e condividerne l’organizzazione.

Italian Playwrights Project a cura del Segal Center ha tre scopi principali:
• Sensibilizzare il pubblico americano alla scrittura teatrale Italiana contemporanea, favorendo collaborazioni artistiche tra drammaturghi italiani e artisti americani.
• In seguito alle letture sceniche di dicembre, il lancio di un festival di teatro contemporaneo italiano con produzioni americane dei testi selezionati.
• La pubblicazione di un’antologia tradotta con i testi integrali pubblicati in inglese.


Programma del 7 dicembre:

Il Teatro Europeo a New York nel nuovo millennio

TAVOLA ROTONDA con produttori, direttori artistici e drammaturghi e giornalisti.

Interverranno:
Giorgio Van Straten, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di New York,
Valeria Orani, Direttore di Umanism,
Frank Hentschker, direttore del Segal Center,

Saranno presenti gli autori: Lucia Calamaro, Fausto Paravidino, Antonio Tagliarini e i traduttori dei primi estratti delle piece: Jane House, Ana Candida Carneiro, Janice Capuana

Modera il giornalista Graziano Graziani

Dove: Istituto Italiano di Cultura, 686 Park Avenue, (tra 68 and 69 strada), Manhattan.
Quando: ore 12:00 pm


Italian Playwrights Project

Lettura scenica di estratti di:

Ce Ne Andiamo per non darvi altre preoccupazioni (We’ll be off, to spare you further worry) di Daria Deflorian & Antonio Tagliarini. Traduzione di Janice Capuana;

Il Guaritore (The Healer) di Michele Santeramo.
Traduzione di Ana Candida De Carvalho Carneiro e Raquel Almazan;

I Vicini (The Neighbors) di Fausto Paravidino.
Traduzione di Jane House

Origine Del Mondo (The Origin of the World) di Lucia Calamaro. Traduzione di Jane House.

Dove: The Segal Theatre
The Graduate Center City University of New York
365 Fifth Avenue, (at 34th Str.) New York, New York 10016
www.thesegalcenter.org
Quando: ore 6:30 pm

Media partner del progetto: Radio 3 Rai www.radio3.rai.it