Recensioni

RICERCA AVANZATA

TUTTO QUELLO CHE VOLEVO. STORIA DI UNA SENTENZA
(pag. 77)

di Cinzia Spanò.

Regia di Roberto Recchia. Con Cinzia Spanò. Prod. Teatro dell’Elfo, MILANO.

Albarosa Camaldo

UN PO’ DI PIÙ
(pag. 103)

di Zoé Bernabéu e Roberto Covello.

Diretto e interpretato da Zoé Bernabéu e Roberto Covello. Luci di Paride Donatelli. Musiche di Stefano Grasso. Prod. Muxarte, PALERMO – PinDoc, PALERMO.

Alessandro Toppi

UNCANNY VALLEY
(pag. 80)

di Stefan Kaegi.

Regia di Stefan Kaegi. Testo, corpo, voce di Thomas Melle. Animatronic Chiscreatures Filmeffects GmbH. Prod. Münchner Kammerspiele, MONACO (De) e altri 7 partner internazionali.

Diego Vincenti

VITA A RATE
(pag. 90)

di Riccardo Caporossi.

Regia di Riccardo Caporossi. Luci di Nuccio Marino. Con Nadia Brustolon e Vincenzo Preziosa. Prod. Club Teatro Rem & Cap Proposte, Roma. NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA.

Giusi Zippo

ZINC (ZN)
(pag. 88)

tratto dai romanzi "Zinkyboys" e "Chernobyl prayer" di Svetlana Alexievich.

Regia di Eimuntas Nekrošius. Scene di Marius Nekrošius. Costumi di Nadezda Gultiajeva. Luci di Audrius Jankauskas. Con Aldona Bendoriūte Gadliauskiene e altri 10 interpreti. Prod. Theater Meno Fortas e State Youth Theater, Vilnius (Lituania). NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA.

Stefania Maraucci