Seminario: Nel paese delle meraviglie. Organizzare il teatro ragazzi

SEMINARIO
Nel paese delle meraviglie
strategie e strumenti per un futuro
sostenibile del teatro ragazzi

 

online – 22>24 gennaio 2021

Il seminario Nel paese delle meraviglie. Organizzare il teatro ragazzi si rivolge agli organizzatori delle compagnie di teatro che producono spettacoli per i più giovani. Il percorso, attivato per questa edizione del Seminario, in uno dei periodi più difficili per tutto il comparto dello spettacolo dal vivo, si propone come spazio di riflessione e confronto fra operatori ed esperienze, con l’obiettivo di delineare possibili modalità di gestione e superamento della crisi. Pensarsi al futuro, oggi, significa infatti per l’intero settore, dotarsi di una visione strategica. Nel nostro seminario proveremo a fornire alcuni strumenti per costruire la propria strategia per ripensarsi, lungo tre filoni fondamentali di sviluppo: l’Europa e l’internazionalizzazione, i rapporti con le scuole, le potenzialità del digitale.

Dove: il seminario si svolgerà online sulla piattaforma Zoom. Agli iscritti verrà fornito un link di accesso per ciascuna delle giornate.

Quando: 22>24 gennaio 2021

Argomenti: Il teatro ragazzi oggi: inquadramento generale del settore, La sfida digitale e le reti internazionali, Lo sguardo europeo sui programmi e i progetti, I rapporti con le scuole: produzione artistica e didattica, prassi regole e opportunità, I festival: prospettive per il futuro, Lavorare “a distanza” e “in presenza” (case study)

I docenti: Linda Eroli (Assitej), Marta Galli (Teatro del Buratto), Martina Beria (eukey), Lucia Vinzi/Silvia Colle (FVG ERT), Cristina Cazzola (Segni) e Zaches Teatro.

Argomenti delle lezioni:
Il teatro ragazzi italiano: stato dell’arte, Linda Eroli (Assitej Italia)
Teatro e scuola: produzione artistica e didattica, Lucia Vinzi e Silvia Colle (FVG ERT)
Lo sguardo europeo sui programmi e i progetti, Martina Beria (Eukey)
Il digitale per il teatro ragazzi: ultima spiaggia o àncora di salvezza?, Marta Galli (Teatro del Buratto)
Festival o non festival? Questo è il dilemma (impressioni e previsioni di un format tutto da ripensare),
Cristina Cazzola (Segni New Generations Festival)
Dal progetto “in presenza” al lavoro “in streaming”: case study da I racconti del bosco, Zaches Teatro

Orario delle lezioni:

Venerdì 22 gennaio 2021
ore 9:00 inizio seminario, collegamenti e accoglienza
ore 9:30-11:30 Linda Eroli
ore 11:45-13:45 Lucia Vinzi e Silvia Colle

Sabato 23 gennaio 2021
ore 9:30-11:30 Cristina Cazzola
Ore 11:45-13:45 Marta Galli

Domenica 24 gennaio 2021
ore 9:30-11:30 Martina Beria
ore 11:45-13:45 case study con Zaches Teatro

Costo: € 150 (seminario + abbonamento cartaceo), € 130 (seminario + abbonamento digitale). Il costo comprende la frequenza a tutti i moduli del corso, il materiale didattico fornito dai docenti, un abbonamento annuale alla rivista Hystrio (abbonamento in formato cartaceo del valore di 40 € oppure in formato pdf del valore di 20 €).

Modalità d’iscrizione:
inviare una email a segreteria@hystrio.it indicando il proprio interesse e i propri dati, poi procedere al pagamento della quota di iscrizione. Il Seminario si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti.

– bonifico sul conto corrente:
Codice Iban IT66 Z076 0101 6000 0004 0692 204, intestato a: Hystrio – Associazione per la diffusione della cultura teatrale, Olona 17, 20123 Milano.
Causale: seminario Hystrio – gennaio 2021
– versamento tramite bollettino su c/c postale n. 40692204 intestato a: Hystrio – Associazione per la diffusione della cultura teatrale, via Olona 17, 20123 Milano.
Causale: seminario Hystrio – gennaio 2021

Per informazioni:
Hystrio – redazione e segreteria
via Olona 17, 20123 Milano
tel. 02.40073256
email: segreteria@hystrio.it

Con il patrocinio di