Seminario Comunicare teatro 3.0

SEMINARIO
Comunicare teatro 3.0:
social e universo digitale
il tempo della crisi

9, 10 e 11 ottobre 2020

“Comunicare Teatro 3.0: social e universo digitale”, organizzato da Hystrio, è rivolto a tutti gli operatori teatrali che lavorano (o desiderano lavorare) nell’ambito della comunicazione e promozione dello spettacolo e intendono approfondire la propria conoscenza dei mezzi digitali 3.0.
Il seminario intende aprire uno spazio di utile riflessione in questo momento di crisi per l’intero settore teatrale, immaginando nell’universo digitale possibili strategie per promuovere la ripresa delle attività nella prossima stagione.
Partiremo da una riflessione sulle basi della pianificazione strategica (strumenti e strategie per il piano di comunicazione online), per approfondire in particolare l’uso professionale dei social (con particolare attenzione a Fb), come formulare e organizzare al meglio i contenuti, come impostare e monitorare una campagna adv.

Dove: il seminario si svolgerà online sulla piattaforma Zoom. Agli iscritti verrà fornito un link di accesso.

Quando: 09>11 ottobre 2020

I docenti: Andrea Maulini (Profili), Valeriya Kilibekova (Profili), Riccardo Villa (copywriter e video editor), Daniele Barbieri (web editor e content creator), Jessica Bruni (Teatro dell’Argine).

Argomenti del corso:
Andrea Maulini, Comunicare 3.0: piano editoriale e strategie
Daniele Barbieri & Riccardo Villa, Fb e i suoi contenuti: qualità ed efficacia
Valeriya Kilibekova, Impostare una campagna adv su Fb e monitorarla (primo livello)
Daniele Barbieri & Riccardo Villa, Fb business manager, l’approccio avanzato alla gestione dei social
Jessica Bruni, Unire la comunità teatrale in tempi di pandemia. Case history su Teatro dell’Argine

Orario delle lezioni
Venerdì 9 ottobre 2020
ore 9:00 inizio seminario, collegamenti e accoglienza
ore 9:30-11:30 Andrea Maulini, Comunicare 3.0: piano editoriale e strategie
ore 11:45-13:45 Andrea Maulini, Comunicare 3.0: piano editoriale e strategie

Sabato 10 ottobre 2020
ore 9:30-11:30 Valeriya Kilibekova, Impostare una campagna adv su Fb e monitorarla (primo livello)
ore 11:45-13:45 Daniele Barbieri & Riccardo Villa, Fb business manager, l’approccio avanzato alla gestione dei social

Domenica 11 ottobre 2020
ore 9:30-11:30 Jessica Bruni, Unire la comunità teatrale in tempi di pandemia. Case history su Teatro dell’Argine
ore 11:45-13:45 Daniele Barbieri & Riccardo Villa, Fb e i suoi contenuti: qualità ed efficacia

Costo: € 140 (seminario + abbonamento cartaceo), € 120 (seminario + abbonamento digitale). Il costo comprende la frequenza a tutti i moduli del corso, il materiale didattico fornito dai docenti, un abbonamento annuale alla rivista Hystrio (abbonamento in formato cartaceo del valore di 40 € oppure in formato pdf del valore di 20 €).

Modalità d’iscrizione:
inviare una email a segreteria@hystrio.it indicando il proprio interesse e i propri dati, poi procedere al pagamento della quota di iscrizione.

– bonifico sul conto corrente:
Codice Iban IT66 Z076 0101 6000 0004 0692 204, intestato a: Hystrio – Associazione per la diffusione della cultura teatrale, Olona 17, 20123 Milano.
Causale: seminario Hystrio – luglio 2020
– versamento tramite bollettino su c/c postale n. 40692204 intestato a: Hystrio – Associazione per la diffusione della cultura teatrale, via Olona 17, 20123 Milano.
Causale: seminario Hystrio – luglio 2020

Per informazioni:
Hystrio – redazione e segreteria
via Olona 17, 20123 Milano
tel. 02.40073256
email: segreteria@hystrio.it

 

Programma delle lezioni

Modulo 1-2 – Comunicare teatro 3.0: il piano editoriale strategico, a cura di Andrea Maulini
Chi siamo, che cosa facciamo, che cosa comunichiamo, a chi e perché? Come ci avviciniamo agli strumenti di comunicazione online (web e social), con quali obiettivi e con quali aspettative? Se comunicare è necessario, comunicare bene è indispensabile e strategico. Per mettere a punto una strategia efficace è necessario avere chiare le risposte a queste e ad altre domande. Il modulo di lezione, della durata di 4 ore, fornirà alcuni strumenti utili a costruire la strategia di comunicazione digital più adatta alla propria realtà; a definire l’importanza del sito, i social più adatti a comunicare il teatro, fornendo strategie, esempi, case history.

Andrea Maulini è consulente di marketing e comunicazione della cultura e dello spettacolo. Collabora, o ha collaborato, con alcune tra le principali istituzioni italiane e internazionali, come Piccolo Teatro di Milano, Festival dei 2Mondi di Spoleto, Festival Puccini di Torre del Lago, Opera di Firenze, Teatro Biondo di Palermo, Teatro San Carlo di Napoli. In questa veste ha creato sistemi di digital marketing di grande successo, che hanno avuto rilevanza internazionale. È docente in corsi e master per numerose università e scuole di formazione, quali Accademia Teatro alla Scala, Demetra Formazione, Fondazione Fitzcarraldo, SDA Bocconi, Università Bocconi, Dams Università di Bologna. È autore del libro Comunicare cultura, oggi, edito da Editrice Bibliografica.

Modulo 3 – Impostare una campagna adv su Facebook (elementi base), a cura di Valeriya Kilibekova
Come si imposta una campagna o una inserzione a pagamento su Fb? Come scegliere il target, il budget, i contenuti da sponsorizzare? Come si tiene monitorati i risultati? Nelle due ore di lezione forniremo le basi di un approccio efficace alle adv dei social.

Valeriya Kilibekova, di origine kazaka, laureata in giornalismo e public relation nel 2008, si trasferisce in Italia nel 2009 dove consegue il Master in Management dello Spettacolo, presso la Sda Bocconi di Milano. Ha collaborato con Astana Opera House (dal 2015), Compagnia e Teatro Art&Shock di Almaty-Kazakistan (dal 2014), Compagnia Abbondanza Bertoni, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Piccolo Teatro di Milano, Padiglione Kazakistan di Expo 2015.

Modulo 4 – Facebook Business Manager, l’approccio professionale al social, a cura di Daniele Barbieri e Riccardo Villa
Cos’è Business Manager e come funziona? Dalla gestione dell’account al monitoraggio dei post pubblicati, alla lettura degli insight, il modulo di lezione fornirà le principali direzioni per un corretto utilizzo del principale strumento per la gestione professionale di fb.

Daniele Barbieri (Milano, 1989) dopo la Laurea Triennale in Comunicazione, Media e Pubblicità con una tesi sul Giornalismo in diretta e successivamente la Laurea Magistrale in Cinema, Televisione e New Media, entrambe conseguite presso l’Università IULM di Milano, si specializza nell’integrazione tra scrittura creativa e nuove tecnologie. Ricopre il ruolo di Community Manager per il primo pet social network italiano. Dopo due anni di gestione di un team internazionale, progetti worldwide in 3 lingue e gestione di community da centinaia di migliaia di utenti decide di fondare la propria azienda di comunicazione e successivamente di spostare totalmente in proprio l’attività, curando progetti per realtà italiane ed internazionali quali Regione Lombardia, Politecnico di Milano e molti altri. Dal 2018 è titolare del Laboratorio di Sviluppo App presso l’Università IULM con Riccardo Villa.

Modulo 5 – Unire la comunità teatrale in tempi di pandemia. Case history su Teatro dell’Argine, a cura di Jessica Bruni
Quelli dell’Itc è il nome del gruppo fb aperto da Teatro dell’Argine durante la pandemia, quando il lockdown ha interrotto qualunque possibilità di contatto “dal vivo”, impedendo non solo gli spettacoli teatrali, ma anche tutti i progetti di formazione e di intervento nella comunità che sono una parte rilevante delle attività del teatro. Che fare? Dopo lungo pensare Teatro dell’Argine tenta la strada della community virtuale, con uno spazio partecipato di relazione e di arte. Come è andata? Jessica Bruni ci racconterà il case history, tentandone un primo bilancio sul piano degli esiti comunicativi.

Jessica Bruni, laureata in Discipline dello spettacolo dal vivo presso l’Università di Bologna, nel 2012 entra a far parte del Teatro dell’Argine, lavorando presso l’ITC Teatro di San Lazzaro, nel settore organizzazione e promozione. Ha seguito per la compagnia progetti di teatro partecipato e progetti speciali nazionali e internazionali tra cui Le Parole e la Città (2014), Lampedusa Mirrors (2015), Esodi (dal 2015 al 2019), Futuri Maestri (2017), Acting Together #WithRefugees (2017-2018), Politico Poetico (2019-2020). Dal 2015, dopo tre sessioni di formazione con Andrea Maulini e il team di Profili, si occupa di comunicazione social e web. Coltiva la passione per il teatro dedicandosi anche alla recitazione e alle arti circensi.

Modulo 6 – Fb e i suoi contenuti: qualità ed efficacia, a cura di Daniele Barbieri e Riccardo Villa
Video,immagini, testi: per un post efficace occorre creatività e inventiva, ma anche strumenti adatti affinché il proprio messaggio si relazioni al meglio con i canali online e i loro algoritmi. Un modulo di due ore fornirà alcuni essenziali strumenti e consigli per agire con efficacia.

Riccardo Villa (Milano, 1989), si laurea presso lo IULM di Milano in Comunicazione, Media e Pubblicità, e successivamente in Televisione, Cinema e New Media, con una tesi sull’ibridazione tra fumetto e cinema. Affascinato dal mondo della comunicazione creativa consegue un Master in Social Media Marketing & Web Communication (Ninja Academy), dove affina tecniche e strategie on e offline. Dopo diverse esperienze come social editor & strategist presso aziende di settore, nel 2017 fonda la propria agenzia di comunicazione digitale. Successivamente intraprende la strada del libero professionista, dove si occupa sia di attività di social media marketing, sia di creazione di contenuti attraverso il video editing per clienti quali Regione Lombardia, Politecnico di Milano e molti altri. Dal 2018 è titolare del Laboratorio di Sviluppo App presso l’Università IULM con Daniele Barbieri.