Youtube Tumbler menu

È uscito il Numero 4 di ottobre-dicembre 2017

La sezione Vetrina si apre con un ampio speciale dedicato alla Biennale Teatro di Venezia. Il primo anno di direzione di Antonio Latella è stato dedicato a indagare l’evoluzione di processi creativi e di linguaggi su una scena europea declinata al femminile. Protagoniste della galleria veneziana Ene-Liis Semper (Estonia), Nathalie Béasse (Francia), Anna-Sophie Mahler e Claudia Bauer (Germania), Maria Grazia Cipriani e Livia Ferracchiati (Italia), Suzan Boogaerdt e Bianca Van der Schoot (Olanda) e Maja Kleczewska (Polonia). Nello speciale, un ritratto delle nove registe e del loro lavoro presentato in Biennale (di Claudia Cannella, Sara Chiappori, Roberto Canziani, Laura Bevione, Emilio Nigro). La sezione Vetrina prosegue con un articolo dedicato a John Malkovich, recentemente in Italia con uno spettacolo da un testo di Ernesto Sabato (di Roberto Canziani).

Le corrispondenze dal mondo toccano, per questo numero, Edimburgo, nell’anno del settantesimo del Festival, Avignone, Almada e il suo festival “tra i due mondi”, San Pietroburgo e la Slovacchia (di Maggie Rose, Gherardo Vitali Rosati, Tommaso Chimenti, Mara Serina e Franco Ungaro).

Un focus sul Premio Scenario ci porta ai “protagonisti della giovane scena” che il Premio da sempre intercetta nella sua trentennale attività di scouting (di Claudia Cannella).

Il testo pubblicato è Stabat Mater, di Livia Ferracchiati, vincitore del Premio Hystrio-Scritture di Scena 2017.

Completano il numero le rubriche dedicate ai Libri, alle Critiche di prosa, danza e lirica dai festival estivi e la Società Teatrale.

La copertina e l’immagine di apertura del dossier sono state disegnate appositamente per Hystrio dalla scenografa Maria Spazzi.

DOSSIER:
Scenografia 3.0

È dedicato alla Scenografia 3.0, ovvero al disegno dello spazio scenico nel Terzo Millennio, il Dossier pubblicato sul numero di Hystrio di ottobre-dicembre. Costretta dalla crisi economica, tesa verso un’essenziale riduzione, la scenografia si è aperta a nuove tecnologie contaminando le eredità della tradizione. Negli ultimi decenni ha consolidato e talvolta mutato modi e visioni, cedendo ad astrazioni e sensibilità altre, volte a valorizzare l’interazione e a liberare l’immaginario. Quali sono le nuove forme di una professione che, tra i “mestieri del teatro”, sembra “in estinzione”, nell’Italia dopo il 2000? Esperienze e sguardi eterogenei tracciano l’affresco di una trasformazione ancora in atto, proiettata al futuro, per un’arte in bilico tra necessità e intenzioni poetiche (a cura di Francesca Serrazanetti e Vittorio Fiore, con interventi di Katrin Brack, Pierluigi Salvadeo, Bibiana Borzì, Silvia Cattiodoro, Giuseppe Montemagno, Mario Bianchi, Roberto Rizzente, Annamaria Monteverdi, Renzo Francabandera, Bjørn Laursen, Margherita Palli, Paolo Fantin, Maurizio Balò, Maria Spazzi, Davide Petullà, Pierfrancesco Giannangeli, Giacomo Andrico, Alessandro Chiti, Roberto Crea, Fabrizio Crisafulli, Daniela Dal Cin, Emanuela Dall’Aglio, Simone Mannino, Carmine Maringola, Pierluigi Pizzi, Marco Rossi, Luca Ruzza e Carlo Sala).

NEWS

Logo In-box

In-Box: sono online i nuovi bandi 2018

Sono on-line i nuovi bandi In-Box e In-Box Verde 2018. Che cos’è In-Box In-Box è una rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che seleziona e promuove esperienze produttive interessanti della scena emergente italiana, ovvero compagnie le cui opere hanno un alto livello artistico a cui non corrisponde ancora un’adeguata […]

Copertina di Hystrio 32017 (ill. di Max Dezzani)

Hystrio presenta: Pirandello 150

Presentazione del dossier di Hystrio 3.2017 Pirandello 150 a cura di Roberto Rizzente e Albarosa Camaldo Piccolo Teatro Grassi – Chiostro Nina Vinchi, via Rovello 2 martedì 12 settembre ore 18:30 Intervengono: Andrea Bisicchia, Albarosa Camaldo, Claudia Cannella, Maria Grazia Gregori, Giuseppe Liotta, Fausto Malcovati, Roberto Rizzente Celebrata nel 2017 […]

Hystrio brinda coi vini di Animacorale

  Animacorale, un progetto di agricoltura biologica dove vino di alta qualità e impegno sociale si fondono   È con particolare piacere che quest’anno accogliamo come partner del Premio Hystrio il progetto Animacorale, fornitore dei vini che accompagneranno il nostro brindisi il 12 giugno, giorno della Festa finale.   Animacorale […]

Premio Hystrio 2017

Teatro Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 - Milano 10-11-12 giugno 2017   Tre giorni di audizioni pubbliche per aspiranti attori spettacoli e serata finale delle premiazioni i Premi Hystrio 2017 Roberto Herlitzka, Romeo Castellucci, Giuliana Musso, Maria Spazzi, Punta Corsara, Alessandro Sciarroni, Oscar De Summa e Federica Di Martino [...]

Premio Hystrio 2017 : ecco i vincitori

Premio Hystrio alla regia a Romeo Castellucci Premio Hystrio all’interpretazione a Roberto Herlitzka Premio Hystrio alla drammaturgia a Giuliana Musso Premio Hystrio-Altre Muse a Maria Spazzi Premio Hystrio-Iceberg a Punta Corsara Premio Hystrio-Corpo a Corpo ad Alessandro Sciarroni Giunto alla 27^ edizione, il Premio Hystrio si conferma uno dei più [...]

La scena ritrovata. Bozzetti e figurini per Lamberto Puggelli

  Esposizione temporanea a cura di Paolo Caponetto, Giuseppe Montemagno, Teresa Spina   Catania, Teatro Machiavelli, 9-20 aprile, 1-13 ottobre 2017 Vernissage: domenica, 9 aprile 2017, ore 18,30 Mac Piano Project con i pianisti Francesco Zappalà e Cinzia Ventura   I gioielli di famiglia. Non diversamente possono qualificarsi le opere […]

Premio Riccione Teatro: il bando 2017

Settant’anni di Premio Riccione   Il più longevo concorso italiano di drammaturgia torna per la sua 54a edizione, insieme al 12° Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli”, riconoscimento riservato agli autori under-30. Fausto Paravidino confermato presidente di giuria.  Tra le novità di quest’anno una giuria rinnovata in cui fanno il loro ingresso Emma […]

Premio Hystrio alla Vocazione 2017

Bando di concorso 2017 Il Premio alla Vocazione per giovani attori, giunto alla ventisettesima edizione, si svolgerà dal 10 al 12 giugno 2017 a Milano, al Teatro Elfo Puccini. Il Premio è destinato a giovani attori entro i 30 anni (l’ultimo anno di nascita considerato valido per l’ammissione è il […]

˙