Youtube Tumbler menu

È uscito il Numero 4 di ottobre-dicembre 2016

Il numero di ottobre-dicembre si apre con un ritratto del regista Falk Richter, una delle voci critiche più urticanti del teatro tedesco, autore di spettacoli quali Small Town Boy e Città del Vaticano. La sezione Vetrina prosegue con una riflessione, tra il serio e il faceto, sul ruolo del traduttore in teatro (servo di scena o autore-ombra?) e con due “ritratti” che celebrano i 50 anni del Teatro Povero di Monticchiello e dei suoi autodrammi e i 20 anni del Teatro Elicantropo di Napoli. Dal Brasile, la nuova maestra dell’École des Maîtres, Christiane Jatahy, racconta il suo “metodo” che le è valso anche il successo alla Biennale Teatro 2016. A concludere la sezione, il Progetto Scenario Farm di Roberto Zappalà, nel distretto artistico creato a Favara (Ag) da due intraprendenti professionisti, un ritratto di Teatro Persona e una cronaca del Progetto Versoterra, ideato e realizzato da Mario Perrotta nel Salento: dall’alba al tramonto, per vivere storie di migranti e di migrazione (di Irina Wolf, Pino Tierno, Laura Caretti, Alessandro Toppi, Roberto Canziani, Francesca Serrazanetti, Marco Menini e Claudia Cannella).

Le corrispondenze dal mondo toccano la Scandinavia, delle nuove architetture teatrali, la Edimburgo dell’International Festival e del Fringe, la Praga magica del Teatro Nero di Jiri Srnec e la Cina, dove, tra Pechino, Shangai e Tianjin, il “popolo” cerca nel teatro una forma di resistenza alla disumanizzazione e alla “censura di stato” (di Francesca Serrazanetti, Maggie Rose, Franco Ungaro, Nicola Pianzola).

Il testo pubblicato è Crack Machine. Il denaro non esiste di Paolo Mazzarelli e Lino Musella, Premio Hystrio alla Drammaturgia 2016, una requisitoria contro la finanza drogata e i suoi protagonisti.

Completano il numero le consuete rubriche dedicate ai Libri, alle Critiche di prosa, danza e lirica dai festival estivi (Biennale Teatro Venezia, Estate Teatrale Veronese, Drodesera, Mittelfest, Torinodanza, Teatro a Corte, Terreni Creativi, Borgio Verezzi, Santarcangelo, Inequilibrio, Radicondoli, Kilowatt, Volterrateatro, Festa del Teatro di Monticchiello, Teatro Povero di San Miniato, Ternifestival, Spoleto59 Festival dei 2Mondi, Inteatro, Civitanova Danza, Macerata Opera Festival, Rossini Opera Festival, Short Theatre, Teatri di Vetro, Napoli Teatro Festival, Festival della Valle d’Itria) e la Società Teatrale.

La copertina e l’immagine di apertura del dossier sono state disegnate appositamente per Hystrio da Chiara Dattola.

DOSSIER:
Le Lingue del Teatro

In Italia il cortocircuito tra la lingua comune e il pluralismo dei dialetti ha generato, fin dal tempo dei Comici dell’Arte, complesse stratificazioni drammaturgiche. Negli ultimi trent’anni sono state proprio le identità regionali il principale serbatoio di sperimentazione e innovazione della lingua scenica. Soprattutto al Sud, dove sono emerse figure autoriali ormai riconosciute a livello nazionale: da Enzo Moscato a Emma Dante, da Franco Scaldati a Mimmo Borrelli passando per Roberto De Simone, Manlio Santanelli, Annibale Ruccello, Saverio La Ruina, Spiro Scimone, Tino Caspanello e tanti altri (a cura di Claudia Cannella e Sara Chiappori).

 

Guarda la presentazione di Hystrio su Telelombardia

NEWS

shakespeare-400-bozza-9-firmata-dal-rettore

Living Shakespeare a Bookcity

Nell’ambito delle iniziative per i 400 anni shakespeariani, l’Università degli Studi di Milano organizza Shakespeare 400 Will forever young a cura di Mariacristina Cavecchi e Margaret Rose 7-25 novembre 2016 * 17-18 novembre: Convegno internazionale Will forever Young, Università degli Studi di Milano * 7-25 novembre: Festival Shakespeariano, in vari […]

dario-fo-franca-rame

DARIO FO, UNO SPECIALE PER RICORDARLO

Settant’anni di lavoro sulle scene, come drammaturgo, attore, inventore, sempre pronto allo sberleffo verso il potere. Eppure Dario Fo non era per nulla stanco e ha continuato a lavorare fino agli ultimi istanti della sua lunga vita. Hystrio ricorderà l’artista e il suo impareggiabile lavoro con uno speciale sul prossimo […]

I Premiati 2016.

Premio Anct: la cerimonia e la tavola rotonda

I Premi dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro al Teatro “Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me)   La presenza della Associazione Nazionale Critici di Teatro in Sicilia, per l’annuale consegna dei Premi Anct, è l’occasione di una tavola rotonda-dibattito fra gli operatori del settore: dibattere sul “caso Sicilia” è l’occasione […]

Oscar De Summa con Filippa Ilardo,

Premio Hystrio-Anct a Oscar De Summa: ecco la motivazione

Si è svolta ieri, 8 ottobre 2016, presso il Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) la cerimonia di consegna dei Premi conferiti dalla Associazione Nazionale Critici di Teatro (leggi qui i nomi di tutti i premiati). Il Premio Hystrio-Anct, attribuito dai collaboratori della rivista, è andato a Oscar […]

Oscar-De Summa-9 (1)

Assegnati i Premi Anct 2016

Oscar De Summa riceve il Premio Hystrio Anct 2016, assegnato dalla redazione della rivista. Gli altri premiati da Anct: Angoor, CollettivO CineticO, Orietta Notari, Angelo Di Genio, Rosario Palazzolo, Michele Sinisi, Antonio Latella, Andrea De Rosa, Antonio Calbi, Editoria&Spettacolo, Fabrizio Crisafulli e Isa Danieli.   Assegnati i “Premi Anct 2016”, […]

Seminario_Eurolab

Seminario: Da grande voglio fare l’operatore teatrale!

SEMINARIO Da grande voglio fare l’operatore teatrale – V edizione Milano, 21 e 22 ottobre 2016   Il 21 e 22 ottobre 2016, a Milano, torna il Seminario organizzato dalla rivista teatrale Hystrio dedicato agli organizzatori teatrali. Il seminario, diviso in 6 moduli da 2 ore, toccherà argomenti quali: come […]

Antonio Latella

Antonio Latella nominato direttore della Biennale Teatro

La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, comunica l’avvenuta nomina di Antonio Latella alla direzione del Settore Teatro per il quadriennio 2017-2020. “Latella ha conquistato una posizione di grande rilievo nel teatro internazionale e potrà progettare festival di grande interesse, ma ha anche sviluppato una personale vocazione alla scoperta […]

Premio-Nico-Garrone-300x300

Radicondoli, assegnati i Premi Nico Garrone 2016

Più di 130 operatori teatrali (tra  artisti, studiosi, appassionati di teatro) hanno inviato le loro segnalazioni, indicando i maestri di teatro e i critici che considerano importanti per la crescita del loro percorso artistico, grazie alla sensibilità del loro sguardo e a una particolare disponibilità e capacità di ascolto. Sulla base […]

Premio Hystrio 2016_LOGO

Premio Hystrio 2016: il programma

Giunto alla ventiseiesima edizione, il Premio Hystrio torna, forte di un’attenzione sempre crescente dei partecipanti, del pubblico e degli addetti ai lavori. Sei le categorie assegnate: attore/attrice, regista, drammaturgo a cui si aggiungono il Premio Hystrio-Altre Muse, il Premio Hystrio-Corpo a Corpo e il Premio Hystrio-Iceberg, dedicati rispettivamente alle professioni [...]
˙