Recensioni

RICERCA AVANZATA

50 GRADES OF SHAME
(pag. 64)

di She She Pop.

Scene di Sandra Fox. Drammaturgia di Tarun Kade. Costumi di Lea Søvsø. Luci di Michael Lentner. Musiche di Santiago Blaum. Con She She Pop. Prod. She She Pop, Berlino e Münchner Kammerspiele, Monaco. FESTIVAL DELLE COLLINE TORINESI.

Claudia Cannella

A HUNGER ARTIST, UN DIGIUNATORE
(pag. 88)

di Franz Kafka.

Regia di Eimuntas Nekrošius. Scene di Marius Nekrošius. Costumi di Nadežda Gultiajeva. Luci di Audrius Jankauskas. Musiche di Arvydas Dūkšta. Con Viktorija Kuodyté, Vygandas Vadeiša, Vaidas Vilius, Genadij Virkovskij. Prod. Meno Fortas Theatre, VILNIUS.

Giusi Zippo

AFASIANS – THE LAST CONFERENCE
(pag. 83)

di Los Corderos.sc e Za!.

regia di Los Corderos.sc e Za!. Costumi di Laila Munoz. Musiche di Za! (Pau Rodriguez e Toni Mas). Luci di Cube.bz. Con David Climent, Edu Pou, Pau Rodriguez, Toni Mas. Prod. Los Corderos e Festival Grec, Barcellona. FABBRICA EUROPA FESTIVAL, FIRENZE.

 

Francesco Tei
di Linda Dalisi e Matteo Luoni.

drammaturgia di Linda Dalisi e Matteo Luoni. Regia di Linda Dalisi. Scene di Giuseppe Stellato. Costumi di Graziella Pepe. Luci di Simone De Angelis. Musiche di Marco Messina. Con Abraham Kouadio Narcisse, Estelle Franco, Annibale Pavone. Prod. Stabilemobile, Napoli – Asilo Filangieri, Napoli. PRIMAVERA DEI TEATRI, CASTROVILLARI (Cs) – DA VICINO NESSUNO È NORMALE, MILANO.

Francesca Serrazanetti

AMELIA LA STREGA CHE AMMALIA AND FRIENDS – Ovvero: “Quando si è visto Dio qual è il rimedio?”
(pag. 65)

di Marco Isidori.

di Marco Isidori da testi di Amelia Rosselli, Sylvia Plath, Emily Dickinson e “amici”. Con Marco Isidori, Maria Luisa Abate, Paolo Oricco, Valentina Battistone, Francesca Rolli, Marzia Scarteddu, Vittorio Berger, Nevena Vujic, Eduardo Botto. Prod. Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa, Torino. FESTIVAL DELLE COLLINE TORINESI, TORINO.

Francesca Carosso

BHINNA VINYASA
(pag. 82)

coreografia di Jayachandran Palazhy e Attakkalari Repertory Company.

Dramaturg Adrés Morte Terés. Musiche di Martin Lutz. Costumi di Aloka Gloria D’Souza. Luci di Shymon Chelad e Andrea Narese. Con Attakkalari Repertory Company. Prod. Attakkalari Centre for Movement Arts, Bangalore – Fabbrica Europa, Firenze. FABBRICA EUROPA FESTIVAL, FIRENZE.

Carmelo A. Zapparrata
coreografia di Roy Assaf.

Costumi di Doron Ashkenazi. Luci di Omer Sheizaf. Musiche di Reut Yehudai. Con Avshalom Latucha, Geva Zaibert, Oz Mulay, Tomer Pistiner, Kelvin Vu. Prod. Tmuna Theatre, Roy Assaf Dance, Tel Aviv. FESTIVAL INTERPLAY, TORINO.

Laura Bevione

BUON ANNO, RAGAZZI
(pag. 71)

di Francesco Brandi.

Regia di Raphael Tobia Vogel. Scene di Francesca Pedrotti e Alice De Bortoli. Luci di Luigi Biondi. Musiche di Andrea Farri.Con Sebastiano Bottari, Francesco Brandi, Miro Landoni, Daniela Piperno, Camilla Semino Favro. Prod. Teatro Franco Parenti, MILANO.

Albarosa Camaldo

CANCUN
(pag. 77)

di Jordi Galceràn.

Traduzione di Ilaria Panichi e Pino Tierno. Regia di Marco Mattolini. Scene di Francesco Fassone. Costumi di Andrea Stanisci. Luci di Bruno Guastini. Musiche di Luca Pirozzi. Con Pamela Villoresi, Blas Roca Rey, Giancarlo Ratti, Nicoletta Della Corte. Prod. La Contrada, TRIESTE.

Albarosa Camaldo

CENERENTOLA-PINOCCHIO
(pag. 77)

di Joël Pommerat.

Regia di Fabrizio Arcuri. Scene di Luigina Tusini. Con Luca Altavilla, Valerio Amoruso, Matteo Angius, Gabriele Benedetti, Elena Callegari, Irene Canali, Rita Maffei, Aida Talliente, Sandro Plaino. Prod. Css-Teatro Stabile di Innovazione del Fvg, UDINE – Accademia degli Artefatti, UDINE.

Roberto Canziani